Valutazione in estetica: questa sconosciuta.

34036666 - time for a check-up words on a clock face as a reminder to get a physical, examination or evaluation as a preventative precaution and good health care

27 giu Valutazione in estetica: questa sconosciuta.

[Cosa non ti aspetti da un centro specializzato in modellamento del corpo, ma che invece dovresti pretendere.]

Quando ho intrapreso il mio percorso nel mondo della medicina estetica, e più precisamente nel modellamento corporeo, subito mi sono accorto di una anomalia di forma che mi era del tutto sconosciuta fino a questo momento.

Premetto che nel mio lavoro, quello per cui mi sono laureato con il massimo dei voti, e per cui mi sono specializzato sempre di più nel corso di questi ultimi 15 anni, la fisioterapia, questa anomalia non ha proprio modo di essere ne pensata, ne tantomeno praticata, sarebbe un paradosso per qualsiasi specialista del mio settore.

Vi starete chiedendo: A COSA SI RIFERIRÁ MAI?
Cosa avrà riscontrato di tanto anomalo nel mondo dell’estetica, cHe proprio non se ne fa una ragione?

Ve lo spiego subito, e senza mezzi termini vi dico:

NELL’ESTETICA, SOPRATTUTTO NEI TRATTAMENTI DI MODELLAMENTO CORPOREO, NON ESISTONO INDAGINI PRE TRATTAMENTO. NON ESISTONO VALUTAZIONI.

Proprio così, avete capito bene.

Ora mi direte che il Vostro centro di fiducia vi sottopone sempre ad un indagine pre trattamento, il famoso check-up, ed Io di questa cosa ne sono convinto,
MA COME?
Sicuramente, e non temo smentite, lo farà frettolosamente e male, oppure, ancora peggio, sotto indicazione della casa cosmetica o costruttrice di una tecnologie che guarda caso hanno appena acquistato. In realtà quello che fa bene il Vostro centro di fiducia è ascoltare il vostro problema, e spesso anche la vostra soluzione, perché non mi dite che entrando nel centro Voi non avete già inquadrato la soluzione, ed applicare le sue metodiche indiscriminatamente su qualsiasi tipo di problematica.
Altrimenti non si spiegherebbe come mai quando intervisto ogni mia nuova ospite, la risposta alla domanda: “HAI MAI PRATICATO TRATTAMENTI DI MODELLAMENTO IN UN CENTRO ESTETICO”, mi rispondano tutte alla stessa maniera:

“CERTO DOTTORE, HO SEMPRE FATTO, PRESSO E MASSAGGI”

Tutte ma dico tutte.
Scusate, da alcuni anni una grossa fetta percentuale ha anche praticato la tecnologia VACUUM, sempre ovviamente senza una diagnosi, e sempre perché è come l’acqua di Lourdes. Andatelo a dire a quelle a cui ha devastato la circolazione periferica e peggiorato quasi irreparabilmente al cellulite, però.

Ora non dico che ci sia nulla di male nel praticare ciclicamente pressoterapia e massaggi, sempre dopo una attenta valutazione. Ma a quale scopo? Qual è l’obbiettivo che vogliamo raggiungere? La strada è quella giusta? Se ho praticato queste cose per anni senza un granché di risultati, ci sarà un motivo? Posso sottopormi a questi trattamenti? Quali controindicazioni hanno? Quali controindicazioni hanno rispetto alla mia salute?

Queste sono solo alcune delle domande che dovreste farvi e fare prima di intraprendere un percorso serio di modellamento corporeo.

UDITE, UDITE!

A queste domande vanno aggiunte quelle che il/la professionista che si trova di fronte a voi dovrebbe farvi.

Ritornando al mio vecchio lavoro, ma anche a quello nuovo, una terapia che sia essa medica o estetica senza un’accurata ANAMNESI, DIAGNOSI e PROGNOSI, NON VA PRESA NEANCHE IN CONSIDERAZIONE.

ESATTO, NON VA PRESA IN CONSIDERAZIONE, NON VA INIZIATA, NON SE NE PARLA PROPRIO.

Non si fanno terapie su richiesta del paziente o sull’onda emozionale dell’ultima metodica o tecnologia acquistata o di moda.
Le terapie, come i TRATTAMENTI DI MODELLAMENTO DEL CORPO, sono frutto di una minuziosa fase VALUTAZIONE. Dove si scoprono tutti gli altarini, dove si chiede il vissuto, le abitudini di vita, le patologie, la familiarità, spesso degli esami ed a volte anche alcune consulenze. Solo così possiamo accertarci che la strada che stiamo per intraprendere sia quella che ci porti a risultato desiderato e nel minor tempo possibile, ma soprattutto solo così possiamo essere certi:

DI NON RECARE DANNI ANCORA MAGGIORI ALLE NOSTRO ORGANISMO.

É inutile che vi stia a ricordare quanti danni ha causato proprio l’uso indiscriminato del VACUUM, li conoscete tutti. Molto spesso prima di poter far intraprendere alle clienti il mio percorso di modellamento, ho dovuto innanzitutto agire sulle problematiche provocate dal percorso che avevano intrapreso precedentemente, anche anni prima, con un notevole dispendio di tempo ed energie da parte mia, ed un notevole dispendio economico e di tempo da parte delle mie clienti.

Se voi sapesse come è brutto comunicare ad una cliente che tutto quello chiesi è fatto precedentemente è stato sbagliato, e che a fronte di un minimo risultato, hanno messo a rischio la loro salute, vi rendereste conto che prima di effettuare un qualsiasi trattamento per il vostro corpo dovreste accertavi con chi state parlando, e di cosa state parlando.

Io invito sempre le mie clienti dopo il nostro check-up (odio questa parola, preferisco valutazione), di rivolgersi ad altre strutture, proprio per confermare ciò che scrivo, e per darle modo di confrontarsi con altre realtà. Spesso per non dire sempre mi sento rispondere: “DOTTORE SONO GIÁ STATA IN GIRO, MA NESSUNO MI HA TENUTO PIÙ DI UN’ORA PER LA VALUTAZIONE, E NESSUNO MI HA DATO LE SPIEGAZIONI CHE MI DA LEI, CON LE SPECIFICHE DEI TEMPI E DEI MODI DEL TRATTAMENTO, MA SOPRATTUTTO NESSUNO MI HA INDICATO PRECISAMENTE QUALI SARANNO LE FASI DEL MIO TRATTAMENTO E PERCHÉ”.

Porca miseria, stiamo parlando della vostra salute oltre che del vostro corpo,

NON SI POSSONO OTTENERE RISULTATI CERTI E DURATURI, CHE NON VI CREINO DANNI, CON I TRATTAMENTI FATTI ALLA CAVOLO.

La VALUTAZIONE è la base di tutti i trattamenti che mirino ad un miglioramento concreto e salutare, non si può pensare che ogni corpo sia uguale e che risponda alla stessa maniera ad uno specifico stimolo, non si può credere che trattamenti utili per alcuni lo siano per tutti, non si può pensare che una casa costruttrice o cosmetica produca un prodotto che possa essere usato tutti indiscriminatamente. Neanche l’acqua di Lourdes funziona per tutti alla stessa maniera.

AFFIDATI SEMPRE A CHI NON HA UNA SOLUZIONE IMMEDIATA E MIRACOLOSA, MA A CHI SI INTERROGA GIORNALMENTE SUL DA FARSI, VALUTANDO OGNI VARIABILE E POSSIBILE FATTORE DI RISCHIO, E CHE STUDIA A FONDO LA TUA ESIGENZA, PERCHÉ QUESTO É SINTOMO DI MASSIMA PERSONALIZZAZIONE E MASSIMA PROFESSIONALITÁ, MA SOPRATTUTTO DI MASSIMO RISULTATO.

 

(scritto da Dario Biglietto)